Manchester, il cerchietto con le orecchie diventa il simbolo del lutto

3' di lettura

Molti fan di Ariana Grande, ma non solo, stanno manifestando il proprio cordoglio per le vittime con un nastro nero a cui sono state aggiunte due orecchie, simbolo iconico della cantante statunitense

Un nastro nero con le orecchie nere. Ovvero il simbolo del lutto accanto a quello che da sempre identifica la cantante Ariana Grande. E’ questa l’immagine che migliaia di fan, ma non solo, della star statunitense stanno condividendo sui social media per esprimere il proprio cordoglio per le vittime dell’attentato al concerto di Manchester.

19 people won't go home to their families tonight. Heartbroken for them, and everyone affected. Sending love and light 🙏🏼

Un post condiviso da Yael Cohen Braun (@yael) in data:

Il simbolo viene condiviso in diverse varianti, da solo o accompagnato da brevi testi: “Hoping for better days” (sperando in giorni migliori), “pray for Manchester” (prega per Manchester) o “Pray for Arianators” (così si definiscono i suoi fan).
Oltre che dalla comunità di fan, l’immagine è stata rilanciata anche da persone molto vicine ad Ariana Grande: Yael Cohen, moglie del tour manager Scooter Braun, e la cantante Hailee Steinfeld, nota amica dela Grande. Solo su quest’ultimo profilo è stata ricondivisa decine di migliaia di volte.
Molti “Arianators” invitano poi i fan di altre star a unirsi al cordoglio delle vittime dell’attentato: le immagini più condivise sono di due mani che si uniscono. 

#PrayForArianators #BeliebersSupportAriana #BeliebersSupportArianators #beliebers #arianators

Un post condiviso da jerry😏😏 (@belieberforever2013) in data:

Altro contenuto condiviso tra i fan è poi il video della sua ultima traccia al concerto di Manchester, cantata da Ariana Grande poco prima dell’esplosione.

Ariana Grande indossa due orecchie da gatto sulla copertina del suo ultimo disco “Dangerous Woman”. Si tratta di un tributo al suo personaggio di Cat Valentine in Sam&Cat, sitcom per adolescenti che ha contribuito a renderla famosa.

 

Tutti i video sull'attentato di Manchester
Guarda tutti i video

Leggi tutto