Corruzione in Corea del Sud, arrestata ex presidente Park

1' di lettura

Decaduta lo scorso 10 marzo, è la quarta ex presidente a essere indagata e la terza a finire in cella dopo Roh Tae-woo (morto suicida) e Chun Doo-hwan

L'ex presidente sudcoreana Park Geun-hye è stata arrestata in relazione a uno scandalo di corruzione. Lo scrive l'agenzia di stampa sudcoreana Yonhap. La Corte distrettuale centrale di Seul poco prima aveva dato il via libera al mandato di arresto dopo circa 9 ore di audizione. Park, decaduta lo scorso 10 marzo, è la quarta ex presidente a essere indagata e la terza a finire in cella dopo Roh Tae-woo (morto suicida) e Chun Doo-hwan.
 

Leggi tutto