Gb, politico nega di aver scritto tweet ma è in onda alle sue spalle

1' di lettura

L’euroscettico Liam Fox, durante un’intervista su Sky News, ha detto di non aver mai postato un messaggio controverso proprio mentre la regia mostrava la frase incriminata sul suo account nel maxi-schermo dietro di lui

Il politico britannico Liam Fox si è reso protagonista di una gaffe mentre era in diretta su Sky News. L’euroscettico, durante un’intervista, ha negato di aver scritto una frase su Twitter proprio mentre la regia la stava mostrando sul maschischermo alle sue spalle.

 

 

La scusa di Fox - ''La Gran Bretagna è l'unico paese europeo che non deve sotterrare la sua storia del ventesimo secolo’’, ha postato Fox sul suo account. Mentre la giornalista gli chiedeva spiegazioni lui ha negato la paternità del cinguettio: ''Non sono stato io a pubblicarlo, ma il Guardian, che ha twittato una frase che pronunciai in un discorso di un anno e mezzo fa''. 

 

L’effetto è stato comico perché nello stesso momento sullo schermo dietro Fox c’era proprio il tweet incriminato, postato sul suo account. La scusa improbabile ha scatenato l’ironia dei social.

Leggi tutto