Roma, delfini trovati morti sulla spiaggia a Fregene

1' di lettura

Si tratta di un esemplare adulto e di un cucciolo. Un altro caso si era verificato dieci giorni fa a Focene

Due delfini sono stati trovati morti sulle spiagge del litorale romano negli ultimi due giorni. Il primo caso si è verificato a Fregene: un esemplare adulto, lungo circa un metro e 90 centimetri in avanzato stato di decomposizione è stato trovato nelle vicinanze dello stabilimento balneare Albos. A Passoscuro, invece è stato trovato spiaggiato un cucciolo lungo circa un metro e 20 centimetri.

Terzo caso in 10 giorni

Il delfino è stato rimosso dai tecnici dell'Istituto zooprofilattico sperimentale del Lazio e della Toscana per gli esami autoptici con l'obiettivo di cercare di risalire alle cause del decesso. Un altro esemplare era stato trovato morto, sulla costa di Focene, una decina di giorni fa. 

Leggi tutto
Prossimo articolo