Maltempo, in arrivo perturbazioni al Sud. Allerta Protezione Civile

Foto d'archivio (Ansa)
2' di lettura

Dal 10 novembre forti temporali colpiranno soprattutto la Calabria, ma anche la Sicilia, la Campania e il Lazio. Le condizioni meteo potrebbero causare criticità idrogeologiche e idrauliche. Forti venti e temperature in calo - LE PREVISIONI

Il maltempo sta per colpire il Sud Italia, con temporali e rovesci. A comunicarlo è il dipartimento della Protezione civile che segnala un'allerta arancione sulla Calabria meridionale. Le precipitazioni interesseranno soprattutto il territorio calabrese e la Sicilia. Proprio sulla base delle previsioni, la Protezione civile, d’intesa con le Regioni coinvolte, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. 

Criticità in Sicilia, Campania e Calabria

Il maltempo potrebbe anche causare delle criticità idrogeologiche e idrauliche. Dalle prime ore del 10 novembre, si prevedono precipitazioni sparse con rovesci o temporali di forte intensità sulla Sicilia e sulla Campania, specialmente sulle zone costiere. Dal pomeriggio, invece, la perturbazione interesserà la Calabria, in particolare sui settori meridionali. Previsiti anche rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e locali grandinate, oltre che forti raffiche di vento. 

Le allerte per i prossimi giorni

Sulla base dei fenomeni previsti, già dal 9 novembre - ma anche per il 10 - è stata valutata l’allerta gialla sui bacini costieri del Lazio. Questo tipo di criticità viene segnalata, per il 10 novembre, anche sui bacini costieri della Campania, sull'Abruzzo e l'alto Molise, sulla Sicilia centro-orientale e sulla Calabria centrale e settentrionale. In questi giorni, inoltre, al Sud caleranno le temperature con massime previste tra i 15 e i 18 gradi.

Dissesto doloso: tutti i video

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24