Livorno, nuova allerta meteo. Sabato scuole chiuse

Livorno, la conta dei danni dopo il nubifragio (Fotogramma)
2' di lettura

L'allarme arancione scatterà alla mezzanotte di venerdì 15 settembre e terminerà alle 13 di sabato 16 settembre. Stanziati 15,5 milioni per le zone colpite dall'alluvione

Una nuova allerta meteo prevista a Livorno, dopo il nubifragio e la conseguente alluvione che nella notte tra il 9 e il 10 settembre ha fatto gravi danni e 8 vittime. Lo ha fatto sapere il sindaco della città Toscana, Filippo Nogarin, via Facebook.

Allerta arancione, scuole chiuse

“La Regione ha diramato una nuova allerta meteo arancione per la città di Livorno a partire dalla mezzanotte di venerdì 15 settembre e fino alle 13 di sabato – scrive Nogarin in un post cui allega la tabella con i livelli di rischio e criticità - vista l'attuale fragilità del nostro territorio, abbiamo deciso di chiudere le scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani” (oggi ndr). In mattinata il sindaco aveva incontrato proprio gli alunni di alcuni istituti per portare loro l'augurio per l'inizio del nuovo anno scolastico. Dopo l'alluvione erano stati effettuati sopralluoghi in tutte le strutture scolastiche per verificarne la solidità e le condizioni igieniche. Secondo il post sulla bacheca di Nogarin, seguiranno “comunicazioni sulle misure volte a limitare al massimo i danni” in una zona già pesantemente colpita, che Sky Tg24 nei giorni scorsi ha sorvolato con l'elicottero.

La delibera del Consiglio dei ministri

Il Consiglio dei ministri, nel frattempo, ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza  per il territorio compreso fra i comuni di Livorno, Rosignano Marittimo e Collesalvetti, con lo stanziamento di 15 milioni e 570mila euro per i primi interventi. Contestualmente, il Governo ha anche esteso gli effetti della dichiarazione dello stato di emergenza per la crisi idrica per Parma e Piacenza all'intero territorio dell'Emilia-Romagna e quella conseguente agli “eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati” a ottobre 2016 in provincia di Genova.  

La commissione d'inchiesta

Intanto a Livorno per mercoledì 20 settembre è stata convocata una seduta del Consiglio comunale per discutere del nubifragio. I gruppi di opposizione dell'assemblea cittadina fanno sapere che presenteranno la richiesta di istituire una commissione d'inchiesta.

Leggi tutto
Prossimo articolo