Alluvione Livorno, Sky TG24 in elicottero sulle zone colpite

2' di lettura

Fango, auto sommerse e case travolte. Le immagini dall’alto permettono di osservare i danni provocati dall’esondazione del Rio Ardenza e di altri corsi d’acqua. Il bilancio definitivo dell’ondata di maltempo sulla città toscana è di 8 vittime. Oggi i primi funerali

Otto morti ed enormi danni. L’alluvione a Livorno ha lasciato un bilancio pesante. La devastazione nella città toscana, colpita da un’ondata di pioggia tra sabato e domenica, è ancora più evidente dall’alto. Le telecamere di Sky TG24 hanno sorvolato in elicottero le zone alluvionate testimoniando uno scenario fatto di fango, auto sommerse e abitazioni travolte. Le immagini, realizzate grazie alla collaborazione della Guardia di Finanza, mostrano il Rio Ardenza e gli altri corsi d’acqua esondati, la Località Tre Ponti duramente danneggiata.

Il bilancio è di 8 morti

Nella giornata di martedì il numero delle vittime del nubifragio è salito a otto. Il corpo dell’ultimo disperso è stato individuato e recuperato. Si tratta di un uomo di 67 anni, di cui non si avevano notizie da domenica. Intanto si guarda con preoccupazione alle previsioni meteo del prossimo weekend: una nuova perturbazione, sembra con piogge piuttosto intense, è attesa sulla Toscana. (LIVORNO DEVASTATA)

Primi funerali 

Sono previsti per mercoledì le prime cerimonie funebri delle vittime di Livorno. In forma privata si tiene l’ultimo saluto ai membri della famiglia morti nel proprio seminterrato invaso dall’acqua: padre, madre, figlio e nonno uccisi dall’alluvione. Fissati per oggi anche i funerali di altre due vittime del nubifragio ma la famiglie hanno chiesto il massimo riserbo. 

Alluvione di Livorno: tutti i video

Leggi tutto
Prossimo articolo