Metro e bus: sospeso sciopero di giovedì 20. A Roma protesta a metà

Foto d'archivio (Lapresse)
2' di lettura

La protesta indetta da Faisa Confail è rientrata dopo un tentativo di conciliazione presso il Ministero delle Infrastrutture. A Roma però restano le astensioni dal lavoro indette da Orsa e da Usb

Lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale proclamato da Faisa Confail e previsto per il 20 luglio è stato sospeso. La decisione è stata presa dopo il tentativo di conciliazione di oggi, 18 luglio, presso la sede del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Milano, servizi regolari

A Milano i servizi Atm saranno regolari. Lo rende noto l'Azienda trasporti milanese dopo che lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale, proclamato da Faisa Confail e previsto per il 20 luglio, è stato sospeso.

A Roma protesta a metà

A Roma restano al momento confermate la protesta di 24 ore indetta da Orsa e di 4 ore di Usb, sulla rete Atac e Roma Tpl. "Noi abbiamo una vertenza aziendale aperta sui temi della sicurezza e questo sciopero assume maggior rilievo proprio a fronte dell'incidente successo la scorsa settimana in metro B e per cui è stato sottoposto a gogna mediatica ingiustamente un macchinista" afferma Fulvio Spelonca della Orsa Tpl, illustrando i motivi della mobilitazione di 24 ore. "Per quanto ci riguarda - continua - sollecitiamo l'azienda a supportare i macchinisti nella fase dell'ingresso in carrozza dei passeggeri attraverso l'ausilio di personale in banchina, magari anche con le forze dell'ordine, e a rivedere l'organizzazione lavorativa del personale". 

Saranno quindi coinvolti bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo, con le fasce di garanzia. Il servizio sarà regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. 

Il 26 luglio possibili disagi per chi vola

La settimana successiva i disagi riguarderanno il traffico aereo, per lo sciopero nazionale di 4 ore del 26 luglio nel comparto aereo e aeroportuale indetto da Cub. Sempre il 26 incrocerà le braccia per 4 ore il personale navigante di cabina di Easy Jet aderente a Fit Cisl e il personale Enav aderenti a Unica.

Data ultima modifica 18 luglio 2017 ore 11:03

Leggi tutto
Prossimo articolo