Morta Letizia Berlinguer, vedova di Enrico

Lo storico segretario del Pci, Enrico Berlinguer, con la moglie Letizia Laurenti (Fotogramma)
2' di lettura

È scomparsa all’età di 89 anni la moglie dello storico segretario del Partito Comunista. Il cordoglio di Napolitano: "Ci ha legato una lunghissima amicizia" 

È Scomparsa a Roma, nella notte tra il 26 e il 27 giugno, all’età di 89 anni Letizia Laurenti, vedova dello storico segretario del Partito Comunista, Enrico Berlinguer. La notizia è stata divulgata da fonti vicine alla famiglia. I funerali sono previsti sabato nella parrocchia di San Bellarmino, nel quartiere Parioli a Roma. Il Presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano e la moglie Clio, legati alla donna da un’amicizia di lunga data, hanno espresso il loro dolore per la notizia e vicinanza alla famiglia.

Ventisette anni di matrimonio

Letizia Laurenti è stata sposata con Enrico Berlinguer per 27 anni. I due si erano conosciuti e innamorati durante una vacanza in Valle D’Aosta, poi il matrimonio in Campidoglio nel 1957. Due anni dopo è nata la prima figlia, Bianca, seguita poi da Maria, Marco e infine Laura nel 1970. Letizia Berlinguer non si era mai iscritta al Pci, ma aveva comunque mantenuto con il marito una forte intesa sui valori. Letizia Berlinguer rimase accanto al marito fino alla fine. La sera del 7 giugno, al termine di un comizio a Padova, il segretario del Pci si sentì male ed entrò in coma, colpito da una gravissima emorragia celebrale. Dopo quattro giorni di agonia Berlinguer morì e la moglie lo accompagnò fino allo storico funerale di Piazza San Giovanni. Già lontana dallo scenario politico, a seguito della morte del marito, Letizia Laurenti si ritirò ancora di più a vita privata.

Il dolore di Napolitano e la moglie Clio

Cordoglio e vicinanza alla famiglia sono stati espressi dal Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano e dalla moglie Clio. La coppia era legata a Letizia Berlinguer da un lungo rapporto di amicizia. "Io e mia moglie Clio – ha detto Napolitano - abbiamo appreso con profondo dolore la triste notizia della scomparsa di Letizia Berlinguer. Ci ha legato una lunghissima amicizia che ci ha permesso di conoscere i tratti umani, l'intelligenza e l'ironia della sua personalità indipendente e discreta e del suo rapporto di affetto e collaborazione con Enrico, di dedizione senza limiti alla loro famiglia”. Il Presidente ha, inoltre, mandato un messaggio di vicinanza alla famiglia. "Abbracciamo Bianca, Maria, Marco e Laura con intensa partecipazione per la loro dura perdita".

Leggi tutto