Assalto a un portavalori nel napoletano: due guardie ferite

L'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia davanti al quale è avvenuto l'assalto
2' di lettura

Tre rapinatori hanno atteso il furgone all’uscita dell’autostrada, in Viale Europa, di fronte all'ospedale di Castellammare di Stabia, e poi sono entrati in azione. Dopo uno scontro a fuoco, i malviventi sono fuggiti 

Tre rapinatori a bordo di un’auto hanno assaltato un furgone portavalori questa mattina - alle 6,45 - a Castellammare di Stabia, vicino a Napoli. I tre si sono appostati all’uscita dell’autostrada, in Viale Europa, proprio di fronte all'ospedale San Leonardo e poi, quando il portavalori è passato in quel punto, sono entrati in azione minacciando con le armi le guardie giurate. Gli agenti hanno reagito sparando verso i malviventi e ne è nato un conflitto a fuoco in cui sono rimaste ferite due delle guardie. Entrambe sono state portate al vicino pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo.

Lo scontro a fuoco e la fuga

Mentre i tre rapinatori assaltavano il portavalori, sono entrate in azione anche le guardie dell’ospedale. I malviventi, che erano riusciti a sottrarre tre plichi dal furgone, si sono trovati così fra due fuochi e alcuni spari hanno raggiunto la macchina usata per il colpo, una Seat Althea di colore grigio. I tre hanno così deciso di fuggire e ora, sulle loro tracce, si muovono i carabinieri. Completamente bloccata la viabilità di viale Europa che è l’arteria d'ingresso principale della città ed è anche una zona particolarmente trafficata, anche per via della presenza dell’ospedale e di una clinica privata, oltre che di diversi uffici.

Leggi tutto