Pomezia, vigili del fuoco ancora in campo. Oggi e domani scuole chiuse

2' di lettura

A tre giorni dal rogo nello stabilimento della Eco X, continua il lavoro di bonifica su tutta l’area interessata. Paura per l’amianto, dopo la conferma del direttore della Asl

Continua il lavoro dei vigili del fuoco a Pomezia, a sud di Roma, dopo l'incendio divampato venerdì scorso in un  deposito e dal quale si è sprigionata una nube. Gli stessi vigili, in un tweet, spiegano di essere "impegnati nell'operazione di bonifica  dell'incendio".

A Pomezia scuole chiuse

Intanto oggi e domani a Pomezia tutte le scuole resteranno chiuse in via precauzionale per consentire, come disposto dal sindaco in un'ordinanza, le operazioni di pulizia straordinaria che dovranno interessare le aree eventualmente esposte alla ricaduta da combustione.

Confermata presenza amianto

A preoccupare è la presenza di amianto sul tetto della Eco X, lo stabilimento andato a fuoco. Il direttore del dipartimento prevenzione della Asl Roma 6 Mariano Sigismondi lo ha detto chiaramente, dopo che glielo hanno comunicato i vigili del fuoco e gli ispettori: "Era presente nelle coperture del tetto amianto incapsulato. Ora si dovrà valutare l'effetto del calore su questa particolare sostanza. Al momento non abbiamo elementi che possano far destare preoccupazioni, almeno a livello acuto, nell'immediatezza del momento".
 

Leggi tutto