1' di lettura

La tragedia è avvenuta a Vigliano, nel giardino di un'antica dimora sulle colline. La piccola, di 7 anni, stava giocando col fratello. Inutile l'intervento del 118

Una bambina di sette anni è morta travolta da un pezzo di cornicione mentre giocava nel cortile della sua abitazione nel biellese. La tragedia ha avuto luogo a Vigliano: la piccola stava giocando con il fratello, di qualche anno più grande, quando è stata colpita da un blocco di mattoni e cemento caduto dal tetto della portineria a causa di un cedimento di un pilastrino.

L'incidente è avvenuto sotto gli occhi del padre, custode della Malpenga, antica dimora sulle colline della località piemontese. L'uomo ha chiamato subito il 118, ma una volta trasportata in ospedale non c'è stato nulla da fare.

Leggi tutto