Terremoto, scossa di magnitudo 3.6 fra Trentino e Veneto

1' di lettura

L’epicentro è stato individuato a Sud della provincia di Trento, tra Rovereto e la zona della Vallarsa. Non ci sarebbero danni

Alle 9,14 un terremoto di magnitudo 3.6 è stato avvertito in tutto il Trentino e il Veneto. Nella città di Trento, la scossa si è sentita anche ai piani più bassi degli edifici. Non ci sarebbero danni. 

 

 

L'epicentro a Sud di Trento - L’epicentro del sisma è stato individuato a Sud della provincia di Trento, tra Rovereto e la zona della Vallarsa. La scossa è stata registrata dagli esperti dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) a una profondità di 11 chilometri. La distanza della scossa è stata di tre chilometri da Villarassa, di otto da Posina, di nove da Valli di Pasubio e di dieci da Recoaro Terme, in provincia di Vicenza. 

 

Leggi tutto