Salone del Libro di Torino, il programma del secondo giorno

Piemonte

La giornata inizia con uno degli ospiti più attesi, soprattutto dai giovani: il fumettista Zerocalcare, che sarà al Salone per tre giorni

ascolta articolo

Secondo giorno per il Salone Internazionale del Libro di Torino. Già prima dell'apertura, alle 10, lunghe file di visitatori affollavano il piazzale del Lingotto e dell'Oval, dove si trovano i varchi degli ingressi alla fiera. Anche oggi tantissimi giovani e numerose scolaresche. La giornata inizia con uno degli ospiti più attesi, soprattutto dai giovani: il fumettista Zerocalcare, che sarà al Salone per tre giorni, fra firma copie e incontri. Tante le persone che si sono messe in coda allo stand Bao Publishing.

Gli appuntamenti

approfondimento

Salone del libro Torino 2022, le novità per bambini e ragazzi

Fra gli appuntamenti più attesi in programma oggi, quelli con lo storico Alessandro Barbero, il re del trasformismo Arturo Brachetti, l'attore e doppiatore Francesco Pannofino, lo scrittore e poeta Tahar Ben Jelloun, Don Winslow in collegamento online e la prima delle giornate al Salone del fumettista Zerocalcare.

Nel padiglione della polizia di Stato Oval V150, i visitatori avranno l'opportunità di approfondire le tematiche legate alla sicurezza attraverso il confronto diretto con gli operatori. Alle ore 11.00 il poliziotto in pensione Nicola Longo, spesso definito il "serpico italiano", parlerà del suo romanzo autobiografico Macaone. A seguire il noir La stirpe di Ramfis, di cui è autrice il vicario della questura di Treviso Rita Cascella, che offre la possibilità di entrare nel vivo delle indagini della polizia giudiziaria e delle sue metodologie. Nel pomeriggio presentazione del romanzo autobiografico 'Joy per sempre - Diario di un commissario di polizia', dove Salvatore Blasco, dirigente del Reparto prevenzione crimine Emilia Romagna occidentale mette in luce la drammatica situazione dei minori non accompagnati.

Torino: I più letti