Novara: durante furto fugge dai carabinieri e viene ferito, è grave

Piemonte

Due militari, rimasti feriti, hanno ricevuto una prognosi di una settimana. L'uomo non è ancora stato identificato. Sono in corso le ricerche dei complici

Un uomo è rimasto ferito ieri sera da alcuni colpi d'arma da fuoco a Castelletto Ticino (Novara) durante un tentativo di furto in via Giotto, ed è ora ricoverato in Rianimazione all'ospedale di Novara. Non sembra in pericolo di vita.

La dinamica

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il ferito era in attesa dei complici che stavano svaligiando una abitazione, a bordo di un'Audi A6. All'arrivo di una pattuglia, l'uomo è partito a tutta velocità investendo i due militari che si stavano avvicinando a piedi. I carabinieri hanno esploso alcuni colpi di pistola verso l'auto. A quel punto, l'uomo è sceso dalla vettura danneggiata per tentare di fuggire a piedi, ma ferito è stato bloccato nell'androne di una vicina abitazioneSoccorso è stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Novara con ferite a un braccio, a una spalla e all'addome.

Ricercati i complici

Due militari, rimasti feriti, hanno ricevuto una prognosi di una settimana. L'uomo non è ancora stato identificato. Sono in corso le ricerche dei complici, due o tre persone, che sono riusciti a fuggire.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24