Bra, arresti per furti in ville: bottino da 25mila euro

Piemonte
©IPA/Fotogramma

Tre in manette. Le indagini sono scattate lo scorso febbraio, quando una pattuglia dei carabinieri aveva inseguito l'auto con i tre a bordo, dopo che non si erano fermati a un posto di blocco

I carabinieri hanno smantellato una banda di stranieri accusati di aver messo a segno, tra febbraio e marzo, almeno tre furti in altrettante villette della collina di Bra, nel Cuneese. Si tratta di un albanese di 33 anni e di due cittadini romeni, una donna di 27 e un uomo di 34. Oltre 25mila euro il bottino dei tre colpi, tra cui preziosi e monete d'oro, in parte già restituiti ai proprietari.

Le indagini

Le indagini sono scattate lo scorso febbraio, quando una pattuglia dei carabinieri aveva inseguito l'auto con i tre a bordo, dopo che non si erano fermati a un posto di blocco. I malviventi erano riusciti a fuggire, ma sull'auto hanno lasciato un telefono cellulare e quanto avevano appena rubato in una villa di Bra, tra cui monete storiche e preziosi per un valore stimato di 10mila euro. Indizi che hanno permesso agli investigatori di risalire ai tre e di attribuire loro anche altri due furti. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24