Alessandria, sequestrati beni per un milione di euro a commercialista

Piemonte
©Ansa

Il professionista è già stato radiato dall’Ordine dopo gli esiti di un’indagine avviata nel 2019. L’operazione è stata eseguita dalla guardia di finanza

Sequestrati beni per 1 milione di euro a un commercialista di Alessandria che è già stato radiato dall'Ordine professionale dopo gli esiti di un'indagine avviata nel 2019. L'operazione di sequestro anticipato finalizzato alla confisca è stata eseguita dal nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Alessandria, su provvedimento emesso dal Tribunale di Torino. Sequestrati un immobile, veicoli, rapporti bancari e quote societarie, facenti parte di un patrimonio formalmente intestato a società riferibili alla moglie del commercialista. Dagli accertamenti condotti per il periodo 2013-2019, il commercialista è stato indagato in più procedimenti penali per truffa, appropriazione indebita e bancarotta fraudolenta.

Le indagini

Le indagini hanno determinato una sperequazione tra i redditi dichiarati al fisco dal professionista e dal suo nucleo familiare e le spese sostenute per circa 3.185.000 euro. Il commercialista aveva trattenuto per sé gli importi di almeno una decina di clienti che avrebbe dovuto versare all'erario, per un ammontare complessivo stimato dagli inquirenti in 370 mila euro. Aveva continuato a operare anche quando si trovava agli arresti domiciliari.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24