Accoltellato a Novara, resta in carcere la donna arrestata

Piemonte

Questa mattina è stata depositata l'ordinanza di convalida dell'arresto. Il Gip ha ritenuto vi sia pericolo di reiterazione e di fuga

Resta in carcere Mide Ndreu la 51enne che ha confessato di aver ucciso mercoledì mattina a Novara Antonio Amicucci per il quale lavorava come domestica. Questa mattina è stata depositata l'ordinanza di convalida dell'arresto. Il Gip ha ritenuto vi sia pericolo di reiterazione e di fuga. La donna ha confessato di aver colpito il pensionato con un coltello da cucina e poi, sotto choc, di essere fuggita dalla vicina di casa, dove è stata fermata dai carabinieri. Ha sostenuto di avere reagito alle molestie della vittima.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24