A Torino la View Conference, l’evento dedicato all’animazione digitale

Piemonte

Dal 17 al 22 ottobre il capoluogo piemontese ospiterà il principale simposio italiano dedicato ad animazione digitale, effetti speciali e computer grafica. In programma una settimana di incontri, sia online sia in presenza, che riunirà oltre 200 tra i più prestigiosi e pluripremiati professionisti nell’ambito degli effetti visivi in più di 150 appuntamenti

Dal 17 al 22 ottobre, presso OGR Torino, si terrà la 22esima edizione di VIEW Conference, il principale evento italiano dedicato ad animazione digitale, effetti speciali e computer grafica. Una settimana di incontri, sia online sia in presenza, che riunirà oltre 200 tra i più prestigiosi e pluripremiati professionisti nell’ambito degli effetti visivi (registi, produttori, animatori, sceneggiatori e musicisti) in più di 150 appuntamenti, tra conferenze, panel, workshop e masterclass. Per il secondo anno di fila, l’accesso al simposio sarà completamente gratuito, previa registrazione sul sito. L’evento è realizzato con il supporto di Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Regione Piemonte, Città di Torino e OGR Torino.

Gli ospiti

Speaker d’eccezione di questa edizione sarà Sir Roger Deakins, direttore della fotografia vincitore di due premi Oscar ("Blade Runner 2049" e "1917"). Ma sono tanti i relatori che interverranno, tra cui i registi Tom McGrath (noto per i film della serie "Madagascar" e per "Baby Boss"), Jorge Gutierrez (sua la serie Netflix di prossima uscita "Maya and the Three") e Tomm Moore ("Wolfwalkers"). Non mancano inoltre gli incontri con i registi e i team creativi di alcuni dei più apprezzati o attesi film d’animazione come "Luca", "Vivo", "Raya e l'ultimo drago", "I Mitchell contro le macchine", "Space Jam 2", "La famiglia Addams 2" e "The Summit of the Gods". Spazio anche alle più recenti serie televisive d’animazione, da "Love, Death & Robots" a "What if…?", passando per "WandaVision" e "The Mandalorian". Saranno poi numerosi gli appuntamenti in cui verrà approfondito il mondo degli effetti visivi.

Women in Animation

Alla VIEW Conference prenderanno parte anche Margaret Dean e Jinko Gotoh, presidente e vicepresidente di Women in Animation, associazione nata allo scopo di promuovere e supportare le donne attive nel mondo degli effetti visivi, che cureranno dei panel in cui verranno esplorati il ruolo delle donne nel settore e le sfide che attendono la prossima generazione di artiste e professioniste. "Il programma dell’edizione 2021 ha superato le mie più rosee aspettative", afferma Maria Elena Gutierrez, direttrice di VIEW Conference. "Sono entusiasta dell’ampiezza e della qualità dei contenuti proposti quest'anno e grata a tutti i maestri che hanno scelto di unirsi a noi per questa settimana di ispirazione, formazione e celebrazione. VIEW - aggiunge - ha un grande cuore e sono certa che l’entusiasmo e l’impegno di tutte le persone coinvolte la renderanno la più memorabile di sempre”.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24