Torino, ruba maglia calcio che si impiglia in recinzione: un arresto

Piemonte
©Ansa

Un 37enne è stato ammanettato dalla polizia per tentato furto in un ristorante di corso Moncalieri. L’uomo, dopo aver trafugato 12 bottiglie di vino entrando da una finestra del locale, si è accorto di numerose maglie di calcio autografate appese alle pareti mentre mangiava uno yogurt

Un 37enne di origini marocchine è stato arrestato dalla polizia per tentato furto in un ristorante di corso Moncalieri, a Torino. Dopo essersi introdotto nel locale da una finestra l'uomo, ripreso dalle telecamere di sorveglianza, ha rubato dodici bottiglie di vino, le ha avvolte nei tovaglioli e messi in una busta. Mangiando uno yogurt, si è accorto che alle pareti erano appese numerose magliette di calcio autografate. Ha così rubato anche quelle, insieme ad un pallone, e alcune fiaschette di amaro.

L’arresto

Quando la polizia è arrivata, avvertiti dal ristoratore che si era accorto della presenza del ladro, l'uomo ha mollato le bottiglie e si è portato via le maglie, tentando inutilmente la fuga. Gli agenti, che avevano circondato l'area, lo hanno bloccato mentre tentava di scavalcare una recinzione, dove una delle magliette è rimasta impigliata.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24