Torino, perseguita la ex per dieci mesi: arrestato stalker

Piemonte
©Ansa

La polizia ha arrestato un ragazzo che si era nascosto tra alcuni alberi per atti persecutori. Centinaia le telefonate anche da differenti numeri che riceveva la vittima. Il giovane aveva anche creato falsi profili sui social per controllarla

Ha perseguitato la sua ex fidanzata per quasi un anno, arrivando al punto di creare falsi profili sui social per controllarla. E quando domenica scorsa la donna ha accompagnato una sua amica al Cto, al suo ritorno lo ha trovato che girava intorno a casa, nonostante fosse stato colpito da un provvedimento del Questore di Torino, che gli vietava di avvicinarsi a lei. Così ha chiamato la polizia e il ragazzo, che si era nascosto tra alcuni alberi, è stato arrestato per atti persecutori.

Lo stalking

Per l'ex è finito un incubo durato dieci mesi, in cui la ragazza è stata pedinata e minacciata. Erano centinaia le telefonate anche da numeri differenti che riceveva. Per la paura di incontrarlo usciva poco di casa e solo se accompagnata dai genitori.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24