Vercelli, incendio nella basilica di Sant'Andrea: evacuate 12 suore

Piemonte

Al vaglio di carabinieri e polizia la causa delle fiamme: non è esclusa l'ipotesi che a provocare l'incendio sia stata una candela accesa

Un incendio è scoppiato ieri sera nella sacrestia della basilica di Sant'Andrea a Vercelli. A causa del rogo sono state evacuate in via precauzionale dodici suore della Fraternità della Transfigurazione, in quel momento riunite a cena al primo piano dei locali attigui alla chiesa. Non si sono registrati feriti.

L'incendio

È stata una delle consorelle a lanciare l'allarme ai vigili del fuoco dopo aver sentito il fumo provenire dal piano inferiore. Ancora incerti i danni agli oggetti sacri e ai paramenti. Al vaglio di carabinieri e polizia la causa delle fiamme: non è esclusa l'ipotesi che a provocare l'incendio sia stata una candela accesa. Sul posto sono giunti anche il sindaco, Andrea Corsaro, e l'arcivescovo, monsignor Marco Arnolfo.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24