Truffe informatiche, hacker condannato a 4 anni e 4 mesi a Torino

Piemonte

E' stato arrestato dalla polizia dopo l'emissione del provvedimento. Era già sottoposto al regime della sorveglianza speciale

Un ragazzo di 28 anni è stato condannato dal Tribunale di Torino a quattro anni e quattro mesi per furto aggravato e truffa, principalmente informatica. Era riuscito più volte a entrare nei sistemi informatici, rubando l'identità online alle vittime per poi sottrarre denaro. E' stato arrestato dalla polizia dopo l'emissione del provvedimento. Era già sottoposto al regime della sorveglianza speciale, con obbligo di permanenza notturna presso il domicilio. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24