Maltrattamenti in famiglia, due arresti a Torino

Piemonte

I carabinieri hanno fermato nel quartiere Barriera di Milano un uomo accusato di avere colpito l'ex moglie con dei pugni al volto. Già in passato si era reso responsabile di stalking e violenze nei confronti della donna

Due arresti a Torino per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia. I carabinieri hanno fermato nel quartiere Barriera di Milano un uomo di origini marocchine accusato di avere colpito l'ex moglie con dei pugni al volto. Già in passato l'uomo si era reso responsabile di stalking e violenze nei confronti della donna. Invece, nel quartiere Pozzo Strada un 35enne è finito in manette dopo che ha minacciato la compagna con due coltelli presi dalla cucina durante un litigio. L'intervento di carabinieri ha evitato il peggio.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24