Torino, fuma in tram e sfascia postazione autista: arrestato

Piemonte
©Ansa

In manette un 30enne. Da quanto risulta, prima di salire sul tram aveva già molestato le persone in attesa alla fermata

È salito sul tram senza mascherina, si è acceso una sigaretta e quando l'autista, una donna, gli ha chiesto di spegnerla, l'ha minacciata di morte e ha colpito la sua postazione con pugni e calci, rompendo la catena divisoria e indossandola come trofeo al collo. Non contento ha urinato a terra e tra i sedili del mezzo. È accaduto a Torino, in corso Belgio.

L'arresto

Così il passeggero, un uomo di 30 anni, è stato arrestato dalla polizia per violenza, minaccia a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e deferito per oltraggio e interruzione di servizio pubblico. L'uomo prima di salire sul tram aveva già molestato le persone in attesa alla fermata.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24