Incidente funivia Stresa, lo zio di Mattia: “Politici fanno rabbia, responsabilità è loro”

Piemonte

"Non si può morire portando la famiglia in un posto tranquillo, o cadere da un ponte”, ha detto Corrado Guzzetti, ex cognato di Vittorio Zurloni, il 55enne morto nella tragedia del Mottarone insieme alla compagna Elisabetta Personini e al loro bimbo di 5 anni

"Non si può morire portando la famiglia in un posto tranquillo, o cadere da un ponte, le condoglianze della politica mi fanno solamente più rabbia, perché la responsabilità di queste tragedie è la loro", ha detto all'ANSA di Corrado Guzzetti, ristoratore di Vedano Olona (Varese), ex cognato di Vittorio Zurloni, il 55enne morto nella tragedia del Mottarone insieme alla compagna Elisabetta Personini, 37 anni, e al loro bimbo Mattia di 5 anni, ad appena un mese dal loro matrimonio. (FOTO - LE VITTIME - I PRECEDENTI - LE REAZIONI POLITICHE - COME FUNZIONA LA FUNIVIA)

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24