Domodossola, colpito mentre cerca di sedare una lite: grave un 50enne

Piemonte
©Ansa

È accaduto ieri sera in piazza Cavour. Secondo alcuni testimoni, l’uomo sarebbe stato colpito da un pugno in faccia e, cadendo, avrebbe battuto la testa sull’acciottolato mentre cercava di separare il figlio e un altro ragazzo

Un uomo di 50 anni è ricoverato in rianimazione all'ospedale di Novara dopo essere stato colpito al volto ed essere caduto battendo la testa mentre cercava di sedare una lite tra il figlio e un altro ragazzo. L’episodio è accaduto ieri sera in piazza Cavour, a Domodossola. Secondo alcuni testimoni il padre, intervenuto per separare il figlio e l'altro ragazzo 18enne, sarebbe stato colpito da un pugno in faccia e, cadendo, avrebbe battuto la testa sull'acciottolato. Ricoverato al pronto soccorso dell'ospedale di Domodossola, è stato poi trasferito a Novara per un'emorragia cranica.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.