Federica Farinella, si cercano i resti della modella scomparsa nell’Astigiano 20 anni fa

Piemonte
©Ansa

Trovate alcune ossa che potrebbero appartenere alla modella 30enne scomparsa nel settembre 2001 dalla casa del padre sul confine fra Chiusano e Montechiaro. Per il momento la procura della Repubblica di Asti non ha ritenuto di aprire un fascicolo di indagini

Sono stati ritrovati sei reperti ossei, probabilmente appartenenti a Federica Farinella, la modella di 30 anni scomparsa nel settembre del 2001 dalla casa del padre sul confine fra Chiusano e Montechiaro, in provincia di Asti. Per il momento la procura della Repubblica di Asti non ha ritenuto di aprire un fascicolo di indagini.

Il ritrovamento dei resti

l resti sono stati recuperati oggi dall'equipe di esperti forensi coordinata dal criminologo Fabrizio Pace. I reperti, che si aggiungono al cranio e alla tibia recuperati a ottobre da un cacciatore sono stati ritrovati fra i 10 e i 15 metri di distanza dal rinvenimento precedente ed erano concentrati in un'area piuttosto circoscritta, vicino ad una tana di cinghiali. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.