Torino, stalker ignora ordinanza tribunale e torna dalla ex: arrestato

Piemonte
©Ansa

Un 35enne ha fatto di tutto per tornare con l’ex fidanzata nonostante il provvedimento, fino a introdursi in casa di nascosto e a non volersene più andare. È stata la mamma della donna a chiedere l'intervento della polizia, che quando è arrivata ha trovato l'uomo nascosto tra due mobili della camera da letto

Nonostante un'ordinanza del tribunale di Torino che gli vietava di avvicinarsi alla ex fidanzata un 35enne centrafricano ha fatto di tutto per tornare con lei, fino a introdursi in casa di nascosto e a non volersene più andare. È stata la mamma della donna a chiedere l'intervento della polizia, che quando è arrivata ha trovato l'uomo nascosto tra due mobili della camera da letto.

La vicenda

L'ex compagna ha raccontato agli agenti di una storia travagliata durata tre anni durante i quali più volte le forze dell'ordine sono intervenuti per maltrattamenti e lesioni, tanto che nei confronti del 35enne era stata emessa un'ordinanza di divieto di avvicinamento alla donna. Finito di scontare un periodo in carcere l'uomo è però tornato da lei e voleva imporle una convivenza forzata. La polizia lo ha arrestato per violazione di domicilio e denunciato per violazione del provvedimento di allontanamento dalla casa familiare.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24