Torino, serra di marijuana in casa con sistema anti-odore: due arresti

Piemonte

La serra era dotata di un sistema di ventilazione, illuminazione e di aspirazione ai carboni attivi per non diffondere l'odore della droga nel condominio

Due ragazzi di 27 e 29 anni sono stati arrestati a Torino, nel quartiere Barriera di Milano, per detenzione di sostanze stupefacenti. I due avevano allestito in casa una serra di marijuana, dotata anche di un sistema anti-odore. Le indagini sono scattate dopo che il 27enne, di origine senegalese, è stato trovato durante un controllo in possesso di uno zaino contenente droga. Gli agenti della polizia di Stato hanno perquisito l'alloggio, di cui il 29enne era titolare, scoprendo la coltivazione di 18 piante di marijuana. La serra era dotata di un sistema di ventilazione, illuminazione e di aspirazione ai carboni attivi per non disperdere l'odore della marijuana all'interno dello stabile. La fidanzata del 29enne, presente nell'alloggio, è stata denunciata. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24