Incidenti stradali, due ciclisti morti nel Cuneese

Piemonte

I due tragici sinistri sono avvenuti a Castagnito, nelle Langhe, lungo la provinciale per Neive, e a Carrù. Le vittime sono due uomini di 70 e 61 anni

Due ciclisti hanno perso la vita in due diversi incidenti stradali avvenuti oggi nel Cuneese. Il primo si è verificato a Castagnito, nelle Langhe, lungo la provinciale per Neive, dove un settantenne è morto nello scontro della sua bici con un'auto che stava facendo manovra. Il secondo tragico sinistro è accaduto a Carrù. La vittima è un 61enne di Boves, veterinario dell'Asl Cn1: è stato urtato da un furgone e, nella caduta, ha sbattuto la testa. La dinamica, in entrambi i casi, è al vaglio delle forze dell'ordine. A Saluzzo, in tarda mattinata, è deceduto un altro ciclista, un 57enne residente a Manta, colto da malore lungo la strada. Vani i soccorsi del 118.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.