Torino, sequestrata coppa in corno di rinoceronte venduta all'asta

Piemonte

Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati anche altri oggetti realizzati in avorio o con parti di tartaruga marina e legno di Palissandro, tutti sprovvisti di idonea documentazione alla detenzione e alla vendita

Sequestrato un manufatto ricavato dal corno di rinoceronte, denominato Coppa da Libagione, insieme ad altri oggetti individuati a Torino dai carabinieri forestali-nucleo cites e Tutela patrimonio Culturale. Venduta in asta elettronica a un cittadino cinese, per la cifra di 45mila euro, era pronta ad essere spedita non appena ottenuto l'attestato di libera circolazione che la Casa d'Aste aveva richiesto presso l'Ufficio Esportazioni di Torino. I militari hanno deferito all'Autorità giudiziaria il Legale rappresentante della Casa d'Asta, i proprietari delle opere, responsabili di aver stipulato "mandati a vendere" con la casa d'Asta, e i compratori di quegli oggetti risultati essere già venduti.

Il sequestro

Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati anche altri oggetti realizzati in avorio o con parti di tartaruga marina e legno di Palissandro, tutti sprovvisti di idonea documentazione alla detenzione e alla vendita, in quanto specie particolarmente protette.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.