Covid Torino, barelle sul pianerottolo delle scale: Cirio visita l'ospedale Maria Vittoria

Piemonte
©Ansa

Il presidente della Regione ha voluto verificare di persona la situazione dopo le immagini diffuse in rete dal sindacato degli infermieri Nursind Piemonte. Così l'assessore Icardi: "Quella foto non rappresenta la realtà degli ospedali piemontesi, che sono sotto pressione ma non al collasso"

Dopo le foto diffuse in rete dal sindacato degli infermieri Nursind Piemonte, in cui si vedono alcune barelle sul pianerottolo delle scale del pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria di Torino, il presidente della Regione, Alberto Cirio, ha voluto fare un sopralluogo presso il nosocomio torinese per verificare di persona la situazione, che pare essere tornata alla normalità. (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - QUANDO MI VACCINO?)

©Ansa

Icardi: "Foto non rappresenta la realtà degli ospedali"

“Quella foto non rappresenta la realtà degli ospedali piemontesi, che sono sotto pressione ma non al collasso. La situazione è sotto controllo”, ha affermato l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi. “È stato fotografato un momento di punta, in meno di un'ora era già tutto risolto - ha dichiarato all’ANSA -. L'afflusso di pazienti è importante e ne stiamo trasferendo fuori Torino, dove la situazione è migliore”. Le immagini pubblicate dal sindacato riguardavano anche gli ospedali di Rivoli e Chivasso.

Intanto, il Pd regionale chiede di riaprire l'ospedale da campo del Valentino: "La situazione degli ospedali torinesi è sempre più critica e il sindacato degli infermieri Nursind ha denunciato la carenza di posti letto e il conseguente sovraccarico di ricoverati. Manca il personale, aumenta il rischio di mancate cure e di complicanze”.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24