Covid Piemonte, da lunedì didattica a distanza per superiori e seconde e terze medie

Piemonte

Venerdì, alla luce dei dati degli oltre trenta distretti sanitari del territorio, la Regione estenderà la misura anche per gli ordini e gradi scolastici inferiori nelle aree dove l'incidenza dei contagi supera la soglia di allerta

A partire da lunedì 8 marzo, e per i seguenti 15 giorni, in Piemonte le classi seconde e terze della scuola media e tutte le classi delle scuole superiori torneranno alla didattica a distanza al 100%. Misura che venerdì, alla luce dei dati degli oltre trenta distretti sanitari del Piemonte, verrà estesa dalla Regione anche per gli ordini e gradi scolastici inferiori nelle aree dove l'incidenza dei contagi supera la soglia di allerta (250 casi ogni 100 mila abitanti) o sono presenti gli altri parametri in attuazione del nuovo Dpcm, ovvero la presenza certificata di casi da variante con azioni restrittive già attuate e l'incremento improvviso di contagi nell'ultima settimana. (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - I DATI IN PIEMONTE)

Cirio: “Variante inglese diffusa tra i giovani, intervenire subito”

leggi anche

Covid Piemonte, Cirio: "Pronto a nuove misure dove necessario"

"La variante inglese è presente in modo diffuso in tutto il Piemonte nella metà dei casi, ha una elevatissima velocità di diffusione e colpisce di più le fasce giovani della popolazione”, spiegano il governatore Alberto Cirio e l'assessore all'Istruzione, Elena Chiorino. “Per questa ragione - aggiungono - è necessario intervenire in modo rapido. Pur nella necessità di tutelare la salute, cercheremo di salvaguardare il più possibile la didattica in presenza nella fascia dagli 0 ai 6 anni, per gli studenti disabili e i laboratori. Sappiamo quanto sia difficile per le famiglie e lo sforzo che devono affrontare tutti i genitori. Abbiamo ricevuto garanzie dal Governo sull'attivazione immediata dei congedi parentali e dei bonus baby sitter”. Il governatore aggiunge poi che "sorvegliati speciali" sono le province di Torino, Cuneo, Vercelli e Verbania-Cusio-Ossola.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.