Torino, Salone del libro 2021 in presenza dal 14 al 18 ottobre

Piemonte

La XXXIII edizione, 'Vita Supernova', richiamerà grandi nomi della scena culturale per ragionare insieme sul futuro che verrà, accogliendo editori, autori, scuole e la comunitè di lettori

Il Salone del Libro di Torino tornerà dal 14 al 18 ottobre al Lingotto Fiere e sarà in presenza. La XXXIII edizione, 'Vita Supernova', richiamerà grandi nomi della scena culturale per ragionare insieme sul futuro che verrà, accogliendo editori, autori, scuole e la comunitè di lettori che anche nell'anno colpito dalla pandemia (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI) non hanno mai smesso di incontrarsi, anche se virtualmente, intorno alla lettura. Prevista anche una nuova edizione di Portici di Carta dal 21 al 23 maggio. Sul fronte digitale, continuerà ad arricchirsi l'offerta di contenuti, approfondimenti, materiali sulla piattaforma SalTo+. Tra le novità due serie podcast: un ciclo - Il Salone presenta Albert Camus - dedicato ad Albert Camus e una selezione delle lezioni di Vita Nova in versione podcast, dal 4 marzo sia su SalTo+ sia sulle principali piattaforme streaming gratuite.

Il Dantedì

Anche il Salone del Libro partecipa al Dantedì, la giornata dedicata al settecentenario dell'inizio del viaggio ultraterreno di Dante nell'aldilà. Mercoledì 25 marzo, alle 11:30, il Salone organizza una diretta dal suo canale Instagram, aperta alle scuole e a tutto il pubblico del Salone. Una maratona di lettura realizzata da studenti di tutta Italia, in collaborazione con le scuole dell'Atlante Digitale del Novecento, per sentire dalla voce dei ragazzi le terzine della Commedia.

L'iniziativa 'Adotta uno scrittore'

Tornerà per la diciannovesima edizione Adotta uno scrittore, l'iniziativa del Salone Internazionale del Libro di Torino che porta gli scrittori in aula e avvicina studenti e studentesse alla lettura, sostenuta dall'Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte, con la Fondazione con il Sud, il Provveditorato regionale dell'amministrazione penitenziaria per il Piemonte, Liguria e Valle D'Aosta, il Cesp, Centro studi scuola pubblica - Rete nazionale delle scuole ristrette.

Lo spazio dedicato al mondo della scuola

Lo spazio del Salone dedicato al mondo della scuola e ai ragazzi ha ampliato nell'ultimo anno la sua presenza online, costruendo un'offerta continuativa di attività per le classi: progetti di lettura, strumenti di racconto partecipativo e contenuti per i docenti da affiancare alla didattica. Grazie al sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, il Salone ha arricchito e continuerà ad arricchire la sua offerta di attività e contenuti dedicati alle scuole in ambiente digitale, con l'obiettivo di trasformare la sezione educational SalTo Scuola in un punto di riferimento per tutta la comunità scolastica. Il programma SalTo Scuola del 2021 verrà presentato ai docenti il 2 marzo alle 17:30 su SalTo+. 'Un libro, tante scuole' e' il progetto di lettura condivisa promosso dal Salone Internazionale del Libro di Torino con l'obiettivo di raggiungere tanti studenti con un unico grande romanzo, per stimolare un confronto sulla comprensione di sé e del proprio tempo attraverso la letteratura.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.