Sillavengo, scoperto covo di una banda dedita ai furti: tre arresti

Piemonte
©Ansa

Tre sono stati bloccati dopo una breve colluttazione, mentre un quarto è riuscito a far perdere le proprie tracce

Partivano da un campo nomadi abusivo di Sillavengo, in provincia di Novara, i raid di una banda specializzati nei furti in abitazione. Questo è quanto hanno scoperto i carabinieri, che hanno arrestato tre uomini. Sono accusati di ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e falsificazione di targhe. Due dei tre hanno ottenuto i domiciliari. Una quarta persona ha fatto perdere le proprie tracce.

L'arresto

I quattro sono stati sorpresi mentre montavano targhe false su una Hyunday grigia, già in moto e pronta a partire. Tre sono stati bloccati dopo una breve colluttazione, mentre il quarto è riuscito a far perdere le proprie tracce. La successiva perquisizione ha portato al sequestro di numerosi monili in oro, di un tesserino falso di dipendente dell'acquedotto, oltre a diversi attrezzi da scasso, radio ricetrasmittenti, kit per la produzione di targhe clonate e due auto con il colore della carrozzeria alterato da una pellicola protettiva applicata al fine di rendere difficoltosa l'identificazione del veicolo.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24