Juventus, svaligiata la casa di McKennie: indagini della polizia

Piemonte

Il centrocampista ha denunciato il furto di abiti e vestiti griffati, scarpe sportive e molto materiale tecnico. A scoprirlo lo stesso giocatore quando è tornato a casa

A Torino è stata svligiata la casa del centrocampista della Juventus, Weston McKennie. La polizia indaga sulla vicenda, come riporta La Stampa. Il colpo è avvenuto mercoledì sera, durante Juventus-Spal di Coppa Italia: i ladri hanno svaligiato l'abitazione del giocatore sulla collina torinese.

Le indagini

Nella zona sono presenti molte telecamere di sorveglianza ed è proprio dalle registrazioni video, acquisite dalla polizia scientifica, che gli investigatori partono per cercare di individuare i ladri, entrati da una finestra del bagno, dopo aver forzato una serranda. McKennie ha denunciato il furto di abiti e vestiti griffati, scarpe sportive e molto materiale tecnico. A scoprirlo lo stesso giocatore quando è tornato a casa.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24