Controlli anti-covid a Torino, chiusa una palestra

Piemonte

Secondo quanto emerso, i tesserati vi si allenavano, aggirando i divieti, perché figuravano iscritti a una manifestazione sportiva "di interesse nazionale" prevista per giugno, ma non presente nel calendario del Coni. Il titolare e 19 clienti sono stati multati per un ammontare complessivo di 8.000 euro

Una palestra di Torino è stata chiusa dai carabinieri per violazione delle norme anti-Covid. Secondo quanto emerso, i tesserati vi si allenavano, aggirando i divieti, perché figuravano iscritti a una manifestazione sportiva "di interesse nazionale", prevista per giugno, ma non presente nel calendario del Coni. Alcuni non avevano nemmeno il certificato medico sportivo agonistico. Il titolare e 19 clienti sono stati multati per un ammontare complessivo di 8.000 euro. L'intervento è stato effettuato dai militari della compagnia di Mirafiori e del Nas e ha riguardato una palestra del quartiere Pozzo Strada. L'attività è stata chiusa per cinque giorni. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.