Torino, tenta di corrompere agenti e poi ne colpisce uno: bloccato

Piemonte

Il conducente, in stato di ebrezza, prima ha offerto 500 euro agli agenti, poi ha chiamato il suo avvocato che per telefono lo ha convinto a fare l'alcol test

Un 32enne è stato fermato dalla polizia a Torino perché, in auto, era passato con il semaforo rosso in un incrocio a grande velocità; raggiunto dagli agenti ha provato a corromperli dicendo: "Se mi lasciate andare vi do 500 euro". L'uomo è stato arrestato per resistenza.

L'automobilista era stato fermato in via Breglio direzione via Saorgio. Dopo un inseguimento è stato bloccato in via Orvieto con una gomma a terra. Il conducente, in stato di ebrezza, prima ha tentato di corrompere gli agenti, poi ha chiamato il suo avvocato che per telefono lo ha convinto a fare l'alcol test. Nell'attesa di fare un nuovo controllo ha aggredito un poliziotto colpendolo e facendolo finire a terra. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.