Torino, picchia madre 87enne per estorcerle soldi per la droga: preso

Piemonte

A quanto ricostruito, ormai da diverso tempo l'uomo pretendeva dalla madre con cui conviveva continue somme di denaro

Un uomo di 51 anni è stato arrestato a Torino dai carabinieri per maltrattamenti nei confronti della madre 87enne. Secondo l'accusa il 51enne picchiava l'anziana per ottenere denaro con cui comprare droga. A seguito dell'ultimo violento litigio i vicini di casa, preoccupati per le urla che provenivano dall'appartamento, hanno allertato i carabinieri. L'uomo è stato bloccato e l'anziana è stata accompagnata all'ospedale: è stata dimessa con sette giorni di prognosi per ecchimosi sulle braccia.

A quanto ricostruito, ormai da diverso tempo l'uomo pretendeva dalla madre con cui conviveva continue somme di denaro: la pensione era stata prosciugata come i risparmi. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24