Realizza laboratorio per la droga nel furgone: arrestato nel Torinese

Piemonte

A bordo del mezzo sono stati trovati una busta contenente 23 grammi di cocaina, il materiale per il confezionamento delle dosi, un bilancino digitale e 740 euro in contanti, provento dell'attività illecita

Ha allestito nel suo furgone un laboratorio per il confezionamento e lo spaccio della droga, per questo un uomo di 44 anni, pregiudicato di Chivasso, è stato arrestato dai carabinieri a San Raffaele Cimena (Torino). A bordo del mezzo sono stati trovati una busta contenente 23 grammi di cocaina e decine di bustine pronte per essere riempite di droga, tutto il necessario per il confezionamento delle dosi, un bilancino digitale e 740 euro in contanti, provento dell'attività illecita.

Altri due arresti nel Torinese

Altri due arresti, sempre da parte dei carabinieri, nelle scorse ore a Torino e provincia. Nel capoluogo, in corso Ferrucci, è stato fermato un 29enne che nascondeva 20 grammi di droga, tra marijuana e hashish, e 550 euro in contanti. A Nichelino è stata arrestata una donna di 45 anni, senza fissa dimora, ma domiciliata in città. La pusher è stata fermata dai carabinieri subito dopo aver venduto una dose di crack a un cliente. Durante il controllo è stata trovata in possesso di un ovulo contenente varie dosi della medesima sostanza, che nascondeva in bocca.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24