Lite su un bus a Torino: arrestato 27enne evaso dai domiciliari

Piemonte
©Fotogramma

I fatti risalgono a giovedì scorso. Il giovane è stato denunciato per resistenza, falsa attestazione e multato per ubriachezza

Un 27enne di origine marocchina è stato arrestato a Torino a seguito di una lite scoppiata su un bus. Durante gli accertamenti, gli agenti hanno scoperto che l’uomo era evaso dagli arresti domiciliari a cui era sottoposto ed è stato denunciato per resistenza, falsa attestazione e multato per ubriachezza.

La vicenda

I fatti risalgono a giovedì scorso, quando un autista Gtt ha segnalato alla polizia che due uomini stavano litigando a bordo del bus. Gli agenti, intervenuti sul posto, li hanno fatti scendere, ma il 27enne, ubriaco e che aveva fornito false generalità, ha tentato la fuga, senza riuscirci. Da successivi controlli il giovane è risultato essere irregolare, con numerosi precedenti e un avviso orale del Questore di Torino e di essere attualmente agli arresti domiciliari a seguito dell'arresto avvenuto lo scorso agosto.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24