Verbania, ubriaco alla guida sbatte contro muro per evitare cinghiali

Piemonte
©Fotogramma

Il 19enne è stato anche sanzionato amministrativamente per inosservanza alla normativa Covid poiché si trovava in orario notturno al di fuori del comune di residenza senza validi motivi

Un ragazzo di 19 anni per evitare un gruppo di cinghiali è finito contro il muro di una casa con la sua auto. Poi gli è stata ritirata la patente perché guidava in stato di ebbrezza. L'episodio è successo di notte a Belgirate sul Lago Maggiore. Il giovane era alla guida di una BMW X-Drive.

Il tasso alcolemico

Sottoposto all'accertamento del tasso alcolemico da una pattuglia dei carabinieri, il test ha evidenziato un valore di 1,74 g/l: è stato deferito all'autorità giudiziaria per guida in stato d'ebbrezza alcolica in orario notturno e gli è stata ritirata la patente di guida. Inoltre, il 19enne è stato sanzionato amministrativamente per inosservanza alla normativa Covid poiché si trovava in orario notturno al di fuori del comune di residenza senza validi motivi.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24