Covid Piemonte, focolaio in una Rsa ad Alessandria: 107 positivi

Piemonte

Sono 86 gli ospiti dell'Istituto Divina Provvidenza risultati positivi al nuovo coronavirus ai quali si aggiungono 21 contagi tra gli operatori

Un focolaio Covid si è sviluppato nella Rsa Istituto Divina Provvidenza di Alessandria. All'interno della struttura, intitolata a Beata Teresa Grillo Michel, sono risultati positivi al nuovo coronavirus 86 ospiti su un totale di 238. Si registrano contagi anche fra gli operatori, 50 di loro sono in malattia e 21 di questi sono risultati positivi al tampone rapido. Dalla Asl di Alessandria confermano che si tratta di "19 Oss e 2 suore". (CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO)

In Rsa del Torinese in due settimane morti 13 ospiti

"Dal 2 novembre ad oggi ci stati 14 decessi di cui solo uno negativo al covid". E' quanto si fa sapere dalla Rsa di Susa 'Canonico Boretto', dove i contagi si sono verificati anche tra il personale: al tampone sono risultati positivi otto operatori socio-sanitari e quattro infermieri. La Rsa 'Canonico Boretto' ospita 47 anziani. Sempre a Susa, ma alla Rsa San Giacomo, che è della stessa proprietà della 'Canonico Boretto' alla fine di ottobre erano state sette le vittime di Covid, mentre i contagiati erano stati circa un'ottantina.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24