Minaccia di morte la sorella e ha armi in casa: denunciato a Torino

Piemonte

L'uomo deteneva due pistole: una calibro 7x65, munita di due caricatori vuoti, e una rivoltella oltre a un centinaio di munizioni

Un uomo è stato denunciato a Torino dopo aver minacciato di morte la sorella e la sua famiglia. Ad allertare la polizia è stata la stessa donna, stanca dei continui litigi. Intervenuti sul posto gli agenti, dopo un controllo, hanno scoperto che l'uomo aveva in casa due pistole: una calibro 7x65, munita di due caricatori vuoti, una rivoltella ed oltre un centinaio di munizioni. Le armi, detenute legalmente, sono state sequestrate in via precauzionale.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24