Torino, evade dai domiciliari per la seconda volta: arrestato 51enne

Piemonte
©Ansa

La polizia ferroviaria ha ammanettato l’uomo, con numerosi precedenti alle spalle, alla stazione di Torino Porta Nuova: doveva trovarsi ai domiciliari per il reato di stalking nei confronti di alcuni vicini di casa

La polizia ferroviaria ha arrestato alla stazione di Torino Porta Nuova un 51enne di origini albanesi, ma residente a Bollate (in provincia di Milano), per evasione. Dall'identificazione dell'uomo è infatti emerso che doveva trovarsi agli arresti domiciliari, misura cautelare emessa lo scorso agosto dal gip di Milano, per il reato di stalking nei confronti di alcuni vicini di casa. Il 51enne, con alle spalle numerosi precedenti penali, era già stato denunciato dai carabinieri di Bollate per evasione a settembre. Durante la perquisizione è stato trovato in possesso di 790 euro in contanti, di cui non è stato in grado di giustificare la provenienza.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24