Covid, Asl Cuneo: "All'ospedale di Verduno trend ricoveri insostenibile"

Piemonte

"Siamo in estrema difficoltà nel gestire i ricoveri - sostiene Massimo Veglio, direttore generale dell'Asl Cuneo 2 -. Questo trend non può continuare a lungo o diventerà insostenibile". L'Asl Cuneo 2 di Alba e Bra ha precisato in una nota che "non c'è alcun rischio che l'assistenza presso l'Ospedale di Verduno possa risultare insufficiente o inadeguata"

"Siamo in estrema difficoltà nel gestire i ricoveri: questo trend non può continuare a lungo o diventerà insostenibile". Lo sostiene Massimo Veglio, direttore generale dell'Asl Cuneo 2, parlando dell'ospedale di Verduno, inaugurato in primavera come ospedale Covid (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI). Stamattina nel nosocomio sono stati ricoverati una decina di pazienti Covid dal Torinese, dove il sistema è in crisi per l'afflusso di malati. "Se a Verduno continuano ad arrivare malati Covid da ricoverare, saremo costretti a parcheggiarli sui marciapiedi", ha aggiunto Veglio.

La nota della Asl Cuneo 2 di Alba e Bra

"Non c'è alcun rischio che l'assistenza presso l'Ospedale di Verduno possa risultare insufficiente o inadeguata", precisa l'Asl Cuneo 2 di Alba e Bra in una nota, scritta "a seguito degli articoli apparsi sui media per l'andamento dei ricoveri per Covid nell'Ospedale Michele e Pietro Ferrero. A Verduno - si legge nella nota - sono stati trasformati reparti e riorganizzate le attività arrivando ad avere già allestito oltre 170 posti letto Covid di cui 11 in terapia intensiva e 28 in terapia subintensiva". L'Asl spiega di aver "sempre rispettato alla lettera le indicazioni provenienti dalla Regione e dal Dirmei relative alla immediata realizzazione di posti letto per il ricovero di pazienti affetti da coronavirus. L'ospedale di Verduno è inserito in una rete regionale di assistenza che va a definire le migliori modalità di tutela e accoglienza per tutti i pazienti della Regione, prevedendo anche la necessità che i pazienti possano essere trasferiti da presidio a presidio".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24