Valle Anzasca, in casa aveva serra per coltivare marijuana: arrestato

Piemonte
©Ansa

I militari hanno trovato una serra artigianale, colma di diverse piante di marijuana di varie dimensioni, e un laboratorio dotato di impianti di illuminazione e ventilazione

Un uomo di 54 anni è stato arrestato dai carabinieri perché aveva trasformato la sua casa in un laboratorio per coltivare canapa. La vicenda è accaduta a Bannio Anzino (VCO), in valle Anzasca, una laterale dell'Ossola.

Il ritrovamento

Nella casa i militari hanno trovato una serra artigianale, colma di diverse piante di marijuana di varie dimensioni, e un laboratorio dotato di impianti di illuminazione e ventilazione. L'uomo è stato sorpreso mentre irrigava le piante. Settanta i vasi di marijuana sequestrati, assieme agli strumenti per la preparazione e il confezionamento delle dosi, nonché vari attrezzi usati per la coltivazione.

Il precedente

Inoltre, l'uomo, che si trova ora ai domiciliari, era già stato arrestato lo scorso mese di settembre perché coltivava marijuana in una baracca di sua proprietà.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24