Covid Piemonte, focolai in Rsa nel Vercellese e a Susa

Piemonte
©Ansa

In entrambe le strutture si registrano casi asintomatici ma cresce la preoccupazione per il diffondersi del contagio all'interno delle residenze per anziani

Ventidue ospiti della casa di riposo Don Fagnola di Asigliano, in provincia di Vercelli, sono risultati positivi al Coronavirus. Una quarantina i contagiati, invece, nella casa per anziani di San Giacomo di Susa, nel Torinese. Cresce la preoccupazione in Piemonte per il diffondersi del contagio nelle strutture per anziani. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

La situazione nel Vercellese

Nella residenza del Vercellese, oltre ai 22 pazienti, dagli esiti degli ultimi tamponi risultano colpiti da Covid anche 13 operatori e due suore. Il direttore sanitario della struttura ha sottolineato che tutte le persone sono asintomatiche, e ha richiesto di rifare i tamponi appena possibile, vista l'alta percentuale di asintomatici. A comunicarlo, la sindaca Carolina Ferraris. "La direttrice della struttura, avendo 15 positivi tra gli operatori - sottolinea la prima cittadina - ha fatto ufficialmente richiesta all'Asl di Vercelli, con il nostro avvallo, del potenziamento straordinario per sopperire alla carenza di personale. Chiediamo ai familiari delle persone positive di rispettare scrupolosamente il protocollo, che prevede la quarantena fiduciaria in attesa di tampone". 

Anche a Susa casi asintomatici

Situazione continuamente monitorata anche nella casa per anziani di Susa, che ospita 200 persone. "Il numero dei positivi è notevole, ma si tratta di casi asintomatici, la situazione è sotto controllo", afferma il sindaco, Piero Genovese, in costante contatto con al direttrice del San Giacomo, Graziella Muscatello.

"Tutti gli ospiti e gli operatori della Rsa Villa Cora sono stati sottoposti per due volte a tamponi: tutti i positivi sono asintomatici, non ci sono casi di persone malate né tantomeno decessi di persone positive al Covid-19", aggiunge l'Asl To3, che "sta monitorando costantemente la Rsa in accordo con la direzione della struttura e ha previsto per i prossimi giorni di effettuare nuovamente i tamponi a ospiti e operatori”.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24