Incidente in montagna, volontario del soccorso alpino precipita e muore in Val Grande

Piemonte
©Ansa

La vittima è caduta a 2.015 metri di quota. Sul posto l'elicottero del 118 per il recupero della salma

Un volontario del Soccorso alpino è morto stamattina al pizzo Marona, a 2.015 metri in Val Grande, la vasta area montana tra Ossola e Verbano, nel nord del Piemonte. La vittima è Erminio Ferrari, 61 anni, di Cannobio (Verbano Cusio Ossola). L'uomo era un esperto escursionista e faceva parte come volontario del Soccorso alpino di Cannobio. L'incidente è avvenuto mentre si trovava in montagna con la figlia. Ferrari aveva lavorato come giornalista in Canton Ticino (Svizzera) ed aveva pubblicato alcuni libri con case editrici locali ed elvetiche.

Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino e l'elicottero del 118 per il recupero della salma.

 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24